Cucine su misura

Le cucine rustiche non passano mai di moda!

Dove si trova la cucina, lì batte il cuore della casa.
Per questo motivo dedichiamo tempo, tanto impegno e amore a realizzare le nostre cucine. Le nostre cucine su misura hanno uno stile inimitabile. Scegliamo per realizzarle solo la parte più pregiata del legno, il massello. Le nostre cucine su misura nascono dalle mani di esperti artigiani che garantiscono alla lavorazione del legno alti standard.
Il legno è un materiale che dona calore all’ambiente, rendendo l’atmosfera familiare e raccolta. In più il legno è uno dei materiali che più ricorda la natura, perché ne rappresenta la parte più intima e più profonda. Utilizziamo questo materiale perché è vivo e solido. Il legno è la preziosa materia viva con cui sono costruiti i nostri mobili. Una scelta tutta naturale per portare nella tua casa,  il suo calore e la sua bellezza (immutabili nel tempo), il profumo del bosco e il respiro della natura. Solo il massello, garantisce la solidità nel tempo, valorizza la bellezza, esalta la purezza delle forme.  Per questo possiamo affermare che le nostre cucine su misura sono autentiche per natura, nel cuore e nell’essenza.

 

Le cucine su misura di Fonte del Rustico: il passato rivive nel presente.

 

Marmo italiano, legno massello, vetri piombati e preziosi inserti in pietra rendono ogni cucina Fonte del Rustico una vera festa per gli occhi, una scoperta continua e una gioia ogni giorno! Funzionali, comode, pratiche, realizzate tenendo conto delle esigenze del vivere moderno ma senza mai perdere di vista l’estetica e il calore del passato, le nostre cucine su misura si riconoscono per la cura dei dettagli e per il modo in cui rispondono perfettamente alle tue esigenze e ai tuoi desideri.

Queste cucine viaggiano sul filo del “c’era una volta” grazie al costante richiamo alle atmosfere agresti quando la cucina era il centro della casa e il cuore della famiglia.
Come nei tempi antichi cui ci ispiriamo, i nostri artigiani possiedono una vera e propria cultura del legno, perché questo materiale bellissimo e particolare richiede un patrimonio di conoscenze unite ad abilità manuali e precisione che non si improvvisano ma si costruiscono con pazienza e amore.
Scegliendo una cucina o un mobile Fonte del Rustico, anche tu diventerai erede di una tradizione secolare che unisce il saper fare e una sensibilità tutta speciale nei confronti della natura e dei suoi doni come, appunto, il legno. Si tratta di un ritorno alle origini, di una riscoperta della tradizione, di un sogno di bellezza che si trasforma in oggetto concreto grazie all’abile mano dell’artigiano.
Perfino gli elementi più moderni come il frigorifero o la lavastoviglie si integrano perfettamente nell’ambiente grazie alla scelta accurata di colori e materiali, senza “stonare” con il resto della cucina.
Tutte le creazioni di Fonte del Rustico, dai soggiorni, ai saloni, alle camere da letto, alle cucine su misura, sono realizzate impiegando le tecniche della tradizione, come gli incastri a coda di rondine che collegano perfettamente ogni elemento e la finitura con gommalacca, seguendo l’unica ricetta che il passato ci ha tramandato, che conferisce al legno una patina vellutata, calda e lucida che parla di momenti condivisi con la famiglia, di affetti veri e di sentimenti genuini.
Dalle nostre mani alla tua casa: per darti un valore immutabile ogni giorno, in ogni tempo, in ogni spazio.

 

Progettare cucine su misura, dai sfogo alla tua creatività

 

Progettare una cucina su misura in legno di Fonte del Rustico significa per te, caro lettore, avere davanti un’infinità di possibilità e variazioni sul tema. Realizziamo mobili per cucine su misura in legno, come tavoli e sedie, in un’ampia varietà di finiture e di colori, per permetterti di liberare la tua creatività e di progettare la cucina dei tuoi sogni.
Le nostre cucine su misura nascono da progetti ancora realizzati con carta e matita per trasmettere a ogni creazione tutta la nostra passione. Vogliamo aiutarti a costruire la tua cucina dei sogni, il cuore della casa, il centro della famiglia come insegna la tradizione italiana: per questo il nostro gruppo di architetti e designer, esperti di arredamento creativo, ti seguirà fin dall’inizio e in ogni fase della realizzazione con proposte inimitabili capaci di rendere la tua cucina veramente tua, espressione della tua personalità, riflesso dei tuoi gusti e dei tuoi valori. Non a caso il rapporto diretto con i nostri clienti è una delle basi principali su cui si fonda la nostra azienda: per progettare al meglio una cucina ci piace sapere tutto di loro, anche andando nella loro casa per capire come realizzare una cucina in grado di armonizzarsi con l’ambiente, riscoprendo allo stesso tempo la bellezza e la genuinità del rapporto faccia a faccia, della sincerità, della stretta di mano. Per noi è fondamentale conoscere la tua storia, entrare in sintonia con la tua personalità, scoprire i tuoi gusti e i tuoi valori: è in questo modo che costruiamo con te, come con tutti i nostri clienti, un rapporto basato sulla fiducia, sul rispetto e, perché no, sulla simpatia reciproca!
Possiamo realizzare diverse cucine su misura utilizzando diversi tipologie di legno massello.

Cucine su misura artigianali in noce nostrano
Il noce è il principe dei legni, duro e di grande resistenza. Le nostre cucine su misura artigianali sono creazioni che provengono direttamente dalle mani di maestri artigiani che lavorano con cura le finiture e donano al legno venature fra le più esclusive. Gli artigiani che lavorano le nostre cucine su misura sono animati dalla passione per il loro lavoro e dalla profonda conoscenza e amore per il legno.

Cucine su misura artigianali in ciliegio
Il ciliegio è un legno dalla grana compatta e fra le più pregevoli, che restituisce eccellenti risultati nelle finiture. Il ciliegio è un legno fra i più robusti. Le cucine su misura realizzate con questo materiale sono molto resistenti nel tempo mantenendo la loro bellezza originaria. Il legno, trattato naturalmente come fanno i nostri artigiani, restituisce diverse sfumature a seconda della luce dell’ambiente.

Cucine su misura artigianali in rovere
Il rovere è un tipo di quercia appenninica, molto resistente e altamente trattabile. Il rovere ha una tonalità giallo miele ed è un tipo di legno molto pregiato. Le cucine in rovere sono molto resistenti (questa tipologia di legno viene spesso utilizzata anche per realizzare i parquet).

Cucine su misura artigianali in castagno
Il castagno è un albero molto longevo dal tronco dritto. E’ il legno ideale per creare mobili dalle linee essenziali. Il legno castagno è stato utilizzato fin dai tempi antichi sia in falegnameria sia in carpenteria, per la sua elasticità, robustezza e durevolezza. Questo particolare tipo di legno è resistente all’umidità e per questo motivo naturalmente si adatta alle realizzazione di cucine. Per le sue caratteristiche il legno di castagno veniva utilizzato per costruire travi per tetti, pali del telegrafo, pertiche, infissi ecc…

 

Le cucine su misura di Fonte del Rustico sono facili da riparare e molto resistenti

 

Scegliere una delle nostre cucine su misura significa essere sicuri che i mobili dureranno nel tempo mantenendo le loro caratteristiche estetiche e funzionali intatte. I nostri mobili in legno sono anche facili da riparare. In più, sono molto adatti ad essere riverniciati. Nel caso volessi cambiare il lato estetico della cucina, avrai a disposizione un’ampia gamma di vernici da scegliere.

 

Le cucine su misura, Fonte del Rustico ti assiste in tutte le fasi

 

Il nostro impegno, poi, non si ferma alla realizzazione del mobile, ma si estende alla consegna e ad un accurato montaggio nella tua casa: un servizio davvero completo, come si faceva una volta e come sempre più raramente succede in questo mondo moderno dominato dalla fretta e dalla produzione in serie! La nostra regola costante, infatti, è soddisfare le esigenze dei nostri clienti con celerità e precisione, fino al minimo dettaglio. E, in tanti anni di attività, siamo orgogliosi di poter affermare che i nostri clienti si sono sempre dichiarati completamente soddisfatti, sia dei meravigliosi mobili acquistati, sia del servizio offerto, vero e proprio fiore all’occhiello della nostra azienda.

Il segreto di questo successo si può racchiudere in due sole parole: competenza e amore per il proprio lavoro! Tutto il personale di Fonte del Rustico, infatti, lavora con grande entusiasmo e con infinita cura, con un estremo senso di responsabilità che garantisce sempre l’elevatissima qualità dei nostri mobili.
Siamo qui per rispondere alle tue domande e alle tue esigenze, proprio come farebbe un amico di famiglia!

 

Le cucine su misura, una storia da raccontare

 

Il mobile d’artigianato ha una lunga e avvincente storia da raccontare: questo è il primo motivo del fascino che esercita su di noi e che va oltre l’effimero del tempo e delle mode.
Nasce nel Medioevo con il “cassone”, che ha un grande valore perché destinato a contenere la dote della sposa e che è accompagnato dal tavolo, solido e massiccio, perché deve durare tutta la vita. Nel corso dei secoli, l’arredo si completa e il necessario si unisce al bello e al comfort: gambe per la cassapanca, cassettone e armadio per custodire abiti e biancheria, comodini, sedie complete di schienale e braccioli al posto di semplici sgabelli. E l’abile mano dell’artigiano intaglia, decora, imbottisce.
Lo stesso accade alla cucina: da semplice focolare acquista connotati di bellezza e comfort che accompagnano la funzionalità di strutture e oggetti.
Il mobile d’artigianato nasce libero dalle influenze degli stili: lo stesso si può dire per la cucina rustica che, nel tempo, diventa essa stessa uno stile e acquisisce un’identità con caratteristiche precise.
Anche se ispirati dal passato in ogni nostra creazione, siamo ben consapevoli delle necessità del vivere contemporaneo.
Alla base del moderno concetto di cucina, infatti, c’è l’idea che lo spazio debba essere impiegato nel modo più efficiente possibile, con soluzioni creative, individuali, in cui il proprietario della casa possa davvero riconoscersi.
Al concetto di efficienza si affianca sempre di più quello della personalizzazione: tutti siamo unici, e ci piace dimostrarlo non solo nel modo in cui ci vestiamo ma soprattutto nel modo in cui arrediamo la nostra casa, proprio a partire dalla cucina!

 

Le cucine su misura si adattano allo spazio disponibile

 

La cucina disposta su una sola linea è la soluzione ideale per stanze di dimensioni ridotte, in cui lo spazio è una risorsa preziosa. In questi casi, eseguiamo progettazioni specifiche per avere aree di lavoro aggettanti e unità più incassate le quali possono creare maggiore movimento a livello visivo e offrire allo stesso tempo più spazio per cucinare e riporre gli utensili.

Tra i vari modelli con disposizione su una linea spicca, nella gamma Fonte del Rustico, la Cucina Agnese: giovane, fresca, luminosa, piena di dettagli in grado di sfruttare al meglio lo spazio, come il porta piatti a ribaltina e la nicchia ricavata sopra al frigorifero. Realizzata in legno massello di castagno laccato, il suo colore bianco panna sembra pensato apposta per illuminare spazi intimi e raccolti e portare una ventata di allegria in ogni famiglia!
Pratica e superaccessoriata, Agnese è la scelta ideale per cucine intime e raccolte.

Se lo spazio lo permette, la cucina disposta su una sola linea è l’ideale per completare l’ambiente con un bel tavolo dal sapore antico: gli artigiani di Fonte del Rustico propongono il tavolo attrezzato in legno massello con piano di lavoro in marmo, ideale per realizzare ogni ricetta, con quattro capienti cassetti su ogni lato e ripiano per avere sempre a portata di mano stoviglie, pentole e padelle.
La soluzione ideale per portare ordine, dare all’ambiente un tocco di personalità in più e…diventare l’invidia di tutte le amiche!

Cucine aperte come quelle su una linea sono l’ideale per ospitare, in alternativa, una credenza in stile rustico, come la Credenza Alba: dalle linee rigorose, realizzata interamente in massello di castagno fiammato, ingentilita da pomelli in ceramica dipinta a mano e da vetri sfumati con rilegatura a piombo. I tre grandi cassetti e le tre ante consentono di riporre con ordine tovaglie, tovaglioli e suppellettili. Proprio come quella della nonna!
Una soluzione dalle dimensioni più ridotte ma sempre di grande effetto, capace di donare un tocco retrò è la Vetrinetta Isabella: in solido massello di castagno, impreziosita da bassorilievi di sapore rustico sulla testata e abbellita da vetri sfumati in verde. Un arredo di grande fascino, che non mancherà di avvolgere con il suo charme tutta la stanza e di riportarti con la mente in un passato felice!

La cucina disposta su due linee è adatta per cucine di dimensioni medio – grandi, perché è necessario lasciare uno spazio di almeno un metro e mezzo tra l’area di lavoro vera e propria, dove stanno i fornelli, il forno, il frigorifero, e la penisola con il lavello e l’area per la colazione: una divisione logica e funzionale dello spazio che garantisce la massima praticità e in cui si possono muovere comodamente senza intralciarsi almeno due persone.

Negli ambienti di più ampio respiro, in cui è stata installata una cucina con forma a L, si può decidere anche di collocare un tavolo da pranzo. Un tavolo allungabile come quello del Soggiorno Camelia in Fiore, ad esempio, corredato da comode sedie classiche dalle linee rigorose, è perfetto per i pasti quotidiani ma anche per ospitare amici e famigliari.

Tra le cucine di Fonte del Rustico realizzate con forma a L ricordiamo Mamma Camilla, in pregiato massello di noce nazionale lucidato a mano, ricca di dettagli pregiati come il lavabo in marmo italiano, i vetri a piombo e piccole nicchie; Susanna, in massello di castagno effetto muratura, ricca di classe ed eleganza, una vera gioia per gli occhi; Nonna Lina, in massello di castagno, rovere o noce nostrano, un sogno trasformato in realtà, in cui vivere i momenti più belli della vita; Isabella, ideale per tutte le appassionate di cucina grazie ai due forni e al forno a legna apposta per cuocere pane e pizza: uno spazio ampio che parla di allegria e sentimenti genuini! Queste cucine sono belle, solide, e sembrano uscite da un libro di fiabe e allo stesso tempo offrono un design funzionale: il fascino della tradizione incontra le richieste del vivere moderno.

 

Cucine su misura a U o a isola Fonte del Rustico: quale preferisci?

 

La cucina con forma a U è pratica perché garantisce di impiegare al massimo lo spazio disponibile sia per quanto riguarda i piani di lavoro che lo spazio per ritirare gli utensili e, per questo, è perfetta sia per ambienti ampi che di ridotte dimensioni. Una cucina a U “sui generis”, tra quelle proposte da Fonte del Rustico, è Floriana, un bijoux di cucina su misura caratterizzata da particolari piastrellati in marmo anticato, sculture intagliate, vetri artistici piombati e da un particolare piano penisola dall’insolita struttura ad albero che le dona un tocco di stravaganza in più.
Una cucina di piccole dimensioni che non ha niente da invidiare alle sue “sorelle” più grandi, grazie alle numerose idee che consentono una gestione creativa dello spazio a disposizione e all’amore che si avverte, palpabile, in ogni dettaglio.

La cucina a isola è tra le più ambite, perché porta alla mente spazi di grande respiro, aperti, se pareti divisorie, in cui i piani di lavoro e gli spazi per riporre utensili e strumenti si moltiplicano.
La cucina Fonte del Rustico che hai scelto non ha l’isola che hai sempre desiderato? Nessun problema! Chiedi ai nostri artigiani: saranno felici di studiare una soluzione su misura per te con i materiali che maggiormente si intonano al resto della cucina e alla casa! Rispondere in modo creativo alle tue richieste, con la disponibilità all’ascolto e l’attenzione che ci contraddistinguono da tanti anni, è per noi motivo di grande orgoglio ed è la caratteristica che ci ha permesso di mantenere rapporti di lunga data con tutti i nostri clienti.

Nelle cucine Fonte del Rustico tutto è creato a mano e ogni dettaglio è completamente personalizzabile, dai rivestimenti in tessuto ai pomelli in ceramica dipinta, dai vetri piombati al tipo di ripostigli studiati per sfruttare al meglio ogni spazio disponibile, dai porta spezie a scorrimento alle cantinette per il vino.

Non c’è limite alle soluzioni salvaspazio! Tra la gamma di soluzioni firmate Fonte del Rustico, ad esempio, spicca il portoncino Camelia, pensato soprattutto per racchiudere una capiente dispensa e facilmente installabile in ognuna delle nostre cucine rustiche. Realizzato in massello di noce nazionale o castagno, il portoncino Camelia è impreziosito da dettagli in ferro battuto forgiati secondo antichi disegni ed è abbellito da vetri piombati colorati, insoliti ed originali.

Per garantire il massimo impiego dello spazio, inoltre, Fonte del Rustico propone il lavello in marmo italiano a due vasche, scavato a mano e completamente personalizzabile con rilievi e incisioni. Una soluzione esclusiva e preziosa realizzata interamente su misura che farà spiccare la vostra cucina.

 

Alcuni consigli utili nel realizzare cucine su misura

 

Tutte le cucine Fonte del Rustico sono accuratamente studiate dai nostri architetti e designer per garantire la massima funzionalità e la disposizione il più ergonomica possibile di ogni elemento. In particolare, i designer di interni consigliano di prestare la massima attenzione alla disposizione del triangolo lavabo – fornello – frigorifero, l’area in cui si svolge la maggiore attività all’interno della cucina e che, quindi, deve essere lasciata libera in modo che le persone non si sovrappongano durante la preparazione dei pasti.

Il punto forte di queste cucine è che puoi decidere come sfruttare al meglio lo spazio, modellandolo sulle tue reali esigenze e sui tuoi desideri: per questo un utile consiglio è quello di valutare con un designer professionista tutte le possibilità salvaspazio.
Il sogno di ogni padrona di casa è avere abbastanza spazio per riporre in modo razionale e ordinato stoviglie e utensili; se la cucina sarà di piccole dimensioni, un suggerimento è quello di optare per pensili più lunghi del normale o di inserire ripiani e ante anche sopra al frigorifero, come ad esempio nella Cucina Nonna Lina, nelle Cucina Isabella e nella maggior parte delle cucine Fonte del Rustico.

La Cucina Mamma Camilla, realizzata in caldo massello di noce nazionale lucidato secondo gli antichi saperi degli artigiani, mostra come è possibile ricavare un’utile nicchia con ripiani da un muretto che, altrimenti, rimarrebbe vuoto e che, oltre a risultare utile, offre anche un’interessante resa estetica. Sotto la cappa della Cucina Camelia in Fiore sono stati inseriti degli utilissimi cassettini porta spezie, affiancati da due vani in cui è possibile riporre tutti i piccoli oggetti che, spesso, rimangono sparsi per tutta la cucina. Anche installare più ripiani nei mobiletti inferiori è un buon modo di ricavare ulteriore spazio per riporre padelle, pentole e utensili.

Un utile trucco per far sembrare gli spazi più ampi è curare in modo scrupoloso l’illuminazione installando un punto luce direttamente sul piano di lavoro o una serie di luci più piccole sulle isole o sul “bancone” della colazione. Inoltre nel progettare mobili adatti ad uno specifico spazio si potranno anche aggiungere piccole luci all’interno dei cassetti o delle ante per illuminare al meglio l’interno e permettere una gestione più ordinata dello spazio. Le meravigliose travi in legno della cucina Camilla del Borgo, ad esempio, possono essere riprodotte in scala minore in tutte le cucine di piccole dimensioni, offrendo così un elemento di sicuro interesse e charme a ogni ambiente!

Una delle caratteristiche più ambite in una cucina su misura è l’isola: una potenziale soluzione salvaspazio ma, se scelta in modo avventato, può invece risultare molto ingombrante. Gli architetti consigliano di installare un’isola soltanto se la cucina misura almeno due metri e mezzo di profondità e quattro metri di lunghezza, così da non intralciare lo spazio e permettere alle persone di muoversi agevolmente.

Scegliere in base alle mode del momento, inoltre, come Fonte del Rustico ben sa, non è sempre l’opzione più giusta: il colore o il materiale che vanno più di moda oggi potrebbero risultare datati tra pochi anni;  le nostre cucine, invece, proprio perché rispettano le tue reali esigenze e necessità durano per tutta la vita!

E’ importante anche la scelta dei materiali. Fonte del Rustico impiega solo materiali di prima qualità, come legno massello di ciliegio, castagno, rovere, noce nostrano e marmo italiano scavato a mano per i lavabi, con rifiniture eseguite rigorosamente a mano secondo gli insegnamenti della tradizione. Uno stile che trascende i tempi e le mode perché solidamente ancorato nella tradizione italiana, i cui artigiani credono ancora nel lavoro fatto ad arte, seguendo gli insegnamenti tramandati di generazione in generazione. I nostri mobili, infatti, hanno tutte le qualità indispensabili per sfidare l’usura del tempo, per essere tramandati integri, intatti, da noi ai nostri figli, come i nostri nonni hanno fatto con i nostri genitori.
Sono doti queste che, in un’epoca come la nostra, caratterizzata dal rapido consumo e dalla scarsa attenzione per le tradizioni, diventano sempre più rare e preziose. Anche chi abita in città potrà così rivivere nell’accogliente e sana cornice della propria casa, la quieta armonia e la rassicurante tranquillità che solo il contatto con la natura può restituire. Il nostro amore per la natura è testimoniato anche dai luoghi scelti per le nostre sedi: Verbania Pallanza, proprio sulle sponde del poetico Lago Maggiore, e Borgo San Dalmazzo, ridente paese circondato dal forte abbraccio delle Alpi Marittime.

Portare il sogno dell’antico a casa tua, ma con tutte le comodità della modernità. Anche per questo Fonte del Rustico consiglia di affidarsi sempre all’esperienza di architetti e falegnami professionisti: questi sapranno consigliare, infatti, le soluzioni migliori per personalizzare la tua cucina secondo le tue richieste e saranno in grado di suggerirti tutti i trucchi per sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dalle nostre cucine su misura.

 

Approfondisci