Il lusso della personalizzazione

Il lusso della personalizzazione

Le cucine su misura di Fonte del Rustico: il lusso della personalizzazione!

Cucine su misura personalizzate: quale regalo più grande da fare a se stessi e alla propria famiglia?
Belle, solide, realizzate con pazienza e perizia grazie alle capacità dei nostri artigiani, che da sempre impiegano le tecniche tramandate dalla tradizione per infondere alle nostre creazioni tutto il fascino del passato. Scalpelli, martelli, seghe, sgorbie, morse: gli attrezzi degli antichi falegnami tornano a esprimersi tra le mani degli artigiani di Fonte del Rustico!
La realizzazione delle nostre cucine su misura è un atto di Amore e omaggio verso la tradizione e verso i valori che ci sono state tramandate da un’altra epoca, i cui fondamenti erano rappresentati dalla famiglia, dagli amici, dal lavoro e dalla condivisione. Creazioni progettate per emozionarvi e portare nelle vostre case tutto il fascino del passato, non solo attraverso il design unico che reinterpreta in modo creativo l’estetica antica, ma anche attraverso il reimpiego di tecniche come gli incastri a coda di rondine, che garantiscono una solidità senza pari, e la finitura a gomma lacca, che dona alle superfici una ricca patina vellutata.
Tutte le [sc name=”Microdata Product Name_Model” model=”su misura” ] di Fonte del Rustico sono completamente personalizzabili: un lusso che riporta la mente ai tempi in cui niente era realizzato in serie e tutto era pensato su misura della committenza, la quale partecipava a ogni fase della realizzazione, dalla stesura del progetto all’installazione dei mobili.
Proprio questo ci piace fare e ci contraddistingue dai tanti produttori di arredo per la casa: noi andiamo personalmente nelle case dei nostri clienti, ne studiamo la disposizione e lo stile, parliamo con i padroni di casa per instaurare con loro un rapporto basato sulla fiducia reciproca e sull’amicizia.
Non ci sono richieste cui i nostri artigiani non sappiano fare fronte: la loro conoscenza del legno è profonda e il rispetto che hanno della materia prima è dimostrata dalla sapienza con cui sanno lavorarla per realizzare tutto ciò che richiedono i nostri clienti.

Il bello delle cucine su misura, infatti, è proprio che… sono su misura!

Da alcuni anni, complice anche il proliferare di trasmissioni dedicate alla cucina provenienti da oltre oceano, tra i trend più seguiti c’è quello delle cucine su misura con isola: si tratta di una struttura di dimensioni variabili che, posizionata al centro della stanza, ospita la zona fuochi e il lavello. In alcune occasioni, l’isola può semplicemente fungere da bancone, spesso corredato da alti sgabelli, su cui consumare pasti veloci e merende.
Di grande impatto scenografico e assolutamente funzionale nel contesto delle cucine su misura, l’isola si sta sempre più affermando come l’elemento di lusso di cui l’ambiente cucina non può fare a meno! Altamente pratica e in linea con le ultime tendenze del design, l’isola può essere realizzata per armonizzarsi con i materiali e i colori della cucina oppure presentare elementi a contrasto, magari nel piano di lavoro, che generalmente è realizzato in legno, pietra o marmo.
A seconda delle dimensioni e della disposizione delle nostre cucine su misura, l’isola può essere progettata con forma rettangolare, quadrata, a elle, semicircolare, su due piani, con ante in cui riporre pentole e stoviglie.

Franco, uno dei nostri clienti, dopo aver scelto una delle nostre splendide cucine su misura, ha deciso di arricchirla con un’isola in legno massello e ripiano in marmo bianco. Ma non finisce qui! “Sono da sempre un grande appassionato di vini. Per questo ho pensato di fare aggiungere all’isola un piccolo frigorifero in cui riporre le bottiglie! Adesso, quando vengono a trovarmi amici e famigliari, ho sempre a portata di mano del vino fresco da offrire!”.
Chiara è una chef che ama cucinare anche quando non è al lavoro: “Per me lo spazio non è mai abbastanza! Uso un sacco di pentole, padelle, teglie, piatti, così che il piano di lavoro è sempre ingombro: per questo ho voluto una bella isola ampia con piano in marmo su disporre tutti gli ingredienti, stendere la pasta, impastare il pane ecc. Inoltre, ho fatto inserire armadietti e ripiani per tenere a portata di mano tutti gli strumenti che mi servono per preparare i miei piatti preferiti. L’isola è stata un’ottima scelta!”.

Clara ha scelto di aggiungere un’isola per dare un tocco più moderno alla sua Cucina Alba: “adoro la mia cucina e vi trascorro molto tempo per cucinare, che è la mia passione, o per giocare con i miei bambini. Dopo tanti anni ho deciso di aggiungere un elemento più in linea con le nuove tendenze: un’isola in legno chiaro con piano in legno più scuro a contrasto! Adesso i miei figli amano fare i compiti lì, seduti sugli sgabelli imbottiti che ho fatto creare apposta dagli artigiani di Fonte del Rustico!”.

Anche Ilaria ha dei bambini piccoli che amano giocare in cucina mentre lei prepara il pranzo o la cena e questo le ha ispirato un’idea geniale: “Luca ha tre anni e Alessandra quattro. Entrambi adorano disegnare, soprattutto dove non dovrebbero: quante volte ho trovato il divano o il pavimento sporchi di pennarello! Per questo, quando gli artigiani di Fonte del Rustico si sono messi all’opera per realizzare l’isola con cui completare la mia cucina Camilla del Borgo, ho chiesto espressamente che fissassero al retro della struttura una lavagna che ne coprisse l’intera superficie: ora i miei figli si divertono un mondo a giocare ai piccoli artisti con i gessetti colorati e io non devo più tenerli d’occhio in ogni momento!”.

“La mia isola è di legno massello laccato in un profondo verde bosco” racconta Lucia. “Ho ereditato la cucina della mia casa di montagna dai miei suoceri e quindi volevo qualcosa di mio, che parlasse dei miei gusti e della mia passione per la gastronomia. Per questo mi sono rivolta a Fonte del Rustico, che ha realizzato la cucina della mia casa di città. Ho personalmente disegnato l’isola e gli artigiani di Fonte del Rustico mi hanno consigliata nella definizione delle dimensioni e nella scelta dei materiali. Adesso il mio rituale preferito è aspettare il tramonto del sole con una buona tazza di caffè tra le mani, seduta su uno degli sgabelli della mia bellissima isola. Circondata dalla natura e dal silenzio, mi sento in pace con me stessa!”.