Cucina in finta muratura Zia Rosa

La cucina Zia Rosa è una cucina dalla forte personalità, come le zie di un tempo ma forse anche dei giorni nostri, sempre vicine e amabili verso i nipoti che ricambiano con coccole e sorrisi. Zie sempre pronte a prestare il proprio aiuto in casa e nella vita. Zia Rosa è una zia agghindata per le feste che ha come cappello un fantastico lampadario di ferro battuto forgiato a mano con vetri scolpiti che illumina il tavolo in vera essenza di noce nostrano adatto ai momenti conviviali, quando tutta la famiglia si riunisce non solo per mangiare ma anche per scambiarsi gesti ed opinioni. Ma è anche un’esperta massaia che prepara il pane come lo si faceva una volta, impastandolo con le sue mani robuste in modo da unire la farina all’acqua, un po’ di sale con il lievito di birra disciolto in una tazza tiepida. Tutto per farlo cuocere nel grande forno di stile medievale in cui è possibile cucinare anche pesce, carne e torte. Oltre al forno, è disponibile per esprimere la sua creatività culinaria un ampio piano lavoro che insieme al doppio lavello sono in marmo di Carrara estratto dalle Alpi Apuane, famoso per essere considerato universalmente uno dei marmi, se non “il marmo”, più pregiati. Il disegno geometrico alla parete realizzato in piastrelle colorate che riprendono i toni del marmo e della pietra, ricorda i suoi orecchini e il suo sorriso nei giorni di festa. Ma, con la vetrinetta, in cui è possibile inserire barattoli per le conserve, ritorna ad essere massaia con un tocco di genuinità, apprestandosi a creare il gusto unico delle cose fatte in casa.
Zia Rosa è una cucina spaziosa, molto capiente, in cui non mancano la praticità e la funzionalità delle cucine moderne ma riviste in chiave antica con il sapore dell’autentico. Ogni pensile, ogni mobile e ogni componente di cui è costituita la cucina, è pensato non solo per essere un oggetto unico e di valore ma anche per essere facile da utilizzare e molto resistente nel tempo.
Una cucina in finta muratura come la cucina Zia Rosa è capace di restituire tutta la bellezza di una cucina in muratura ma con dei grandi vantaggi. Zia Rosa non sta ferma in un angolo, aggrappata alle pareti ma si sposta, si muove. In un trasloco, quindi, sarà possibile portarla con voi senza farla soffrire. In più, con questo tipo di cucina tutti i componenti possono essere sostituiti o cambiati secondo le vostre necessità. Le cucine in finta muratura hanno costi ridotti rispetto alle loro sorelle in muratura hanno tempi di realizzazione minori con un conseguente minor costo di manodopera. Cucina Zia Rosa è costituita come tutte le cucine di Fonte del Rustico, di essenza di castagno, o di noce, o di rovere. Questo vuol dire che le [sc name=”Microdata Product Name_Model” model=”su misura” ] effetto muratura sono costruite con la parte più preziosa e più dura del legno, il massello, che viene lavorato da maestri artigiani utilizzando le tecniche di una volta per ottenere un risultato a regola d’arte. Sono le sapienti mani artigiane che usano l’incastro a coda di rondine utile per rendere resistenti i mobili alle forti sollecitazioni, e le finiture in gommalacca, per donare al legno un tono unico di lucentezza. Il risultato è quel sapore d’antico, che rimane intatto nonostante lo scorrere del tempo e che rende queste cucine effetto muratura oggetti reali usciti dall’immaginario di una fiaba ambientata in un bosco magico, con alberi e fiori variopinti di ogni specie in cui le persone sono legate da sentimenti forti e importanti.
Cucine in cui è bello sognare perché sono esse stesse un sogno, in cui è bello lasciarsi andare ai lievi aneliti del cuore. Così Zia Rosa parla all’animo dei bambini, delle mamme, dei papà, dei nonni per ricordare attraverso di lei come sia bello stare insieme, condividere momenti indimenticabili in famiglia, come sia importante rimanere collegati alla natura e alla sua armonia.
Potrete decidere di costruire la vostra cucina zia Rosa secondo i vostri desideri e le vostre passioni. Sono molte le proposte di personalizzazione delle cucine Fonte del Rustico: cassettoni, tavoli, vetrinette, mensole, lavelli vengono realizzati seguendo modelli originali antichi o opere iconografiche fra cui potrete scegliere quella che più vi si addice. Il primo passo è il progetto. Gli architetti di Fonte del Rustico lavoreranno insieme a voi per definire attraverso una fotografia o un semplice disegno la cucina su misura dei vostri sogni. Dopo aver analizzato il progetto e averlo confermato, nel laboratorio di Fonte del Rustico viene realizzata una struttura portante in legno che verrà successivamente assemblata proprio a casa vostra. Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione o chiarimento, saremmo lieti di consigliarvi, dopo un attento sopralluogo presso la vostra abitazione, la cucina in finta muratura che più vi piace.