Mille modi per arredare su misura

Mille modi per arredare su misura

Quanti modi per arredare le cucine su misura!

Se anche tu, come noi, ami e apprezzi il calore, l’eleganza e la bellezza inconfondibile delle cucine su misura, allora saprai che metà del divertimento del possederne una sta nell’arredarla!
Credenze, tavoli, sedie, dispense e dettagli come tende, stoviglie sono elementi particolari di distinzione che rimandano al passato e alla tradizione. Le scelte possibili sono numerose e tutte ricche di fascino!
Fonte del Rustico offre un’ampia gamma di complementi d’arredo per aggiungere charme alla tua cucina, tutti realizzati in legno massello da falegnami esperti e profondi conoscitori dei materiali naturali. Veri e propri gioielli di maestria artigiana che parlano di un passato in cui le cose importanti erano la famiglia, gli amici, gli affetti…un passato che rivive nel presente!

Accessori su misura

Un dettaglio spesso sottovalutato è quello di pomelli e maniglie: Fonte del Rustico realizza deliziosi pomelli in ceramica con motivi di fiori e frutta dipinti a mano, proprio come una volta!
Un’opzione alternativa è quella di visitare i mercatini delle pulci e divertirsi a selezionare maniglie antiche da abbinare a cassetti e ante delle cucine su misura in stile rustico.
Per i più creativi, un’altra idea è quella mischiare maniglie e pomoli di diverse fogge e colori: un modo inusuale per conferire ancora più personalità all’ambiente cucina!
Lo stesso metodo si può seguire per la scelta di sedie impagliate, ripiani in vero legno, lampadari in ferro battuto e vetro: i mercatini dell’usato sono una fonte inesauribile idee e di autentici oggetti d’arredo che possono anche essere combinati tra loro per creare un effetto inedito e originale.
E parlando di lampadari, Fonte del Rustico propone uno splendido lampadario in legno invecchiato, ferro battuto e vetro che può arredare sia saloni che cucine! Un elemento ricercato ma allo stesso tempo semplice e di grande effetto, in linea con le caratteristiche dell’arredamento rustico.

Le cucine su misura Fonte del Rustico si ispirano alla bellezza della natura, un fondamento che viene richiamato anche dall’impiego di materiali naturali pregiati come il puro legno massello, la pietra di Langa e il marmo. Allora perché non portare all’interno della cucina complementi e arredi che, di norma, vengono utilizzati per arredare l’esterno della casa? Vasi realizzati in pietra o in materiali rustici come la terracotta, elementi decorativi in ferro battuto come banderuole e porta fiori possono diventare affascinanti punti focali per le cucine su misura!

Tenendo a mente lo stesso concetto si possono scegliere i colori delle pareti: l’ideale, quindi, sono i toni che rimandano alla natura, come l’ocra, il giallo, il bruno, il verde, l’arancio, l’azzurro che contribuiscono a rendere le cucine su misura una continuazione ideale dell’ambiente esterno. I sentimenti ispirati da queste nuance sono allegria, solarità, gioia di vivere, che dovrebbero venire ripresi anche nelle tende, nel tovagliato e nei servizi di piatti. Si possono scegliere anche colori coordinati, ad esempio azzurro per le pareti e arancio per le stoviglie, in modo da rendere l’effetto più vario e interessante.
Elementi tipicamente rustici, che spesso vengono inseriti nelle cucine su misura realizzate in stile tradizionale, sono le mattonelle disposte in semplici disegni geometrici che seguono l’andamento della parete e sottolineano alcune aree come la zona fuochi o il lavello attraverso motivi più complessi. Un esempio è rappresentato dalla nostra cucina Isabella che, dietro a fornelli e acquaio, mostra ventagli di piastrelle nei toni dell’ocra, del rosso e del blu, o dalla cucina Nonna Lina, abbellita da piastrelle a rombo blu e da un motivo celeste e marrone che corre lungo tutto il bordo del piano di lavoro.
Oltre ai disegni geometrici, una scelta interessante è rappresentata da piastrelle con motivi di fiori, frutta e animali, che parlano di amore e rispetto per la natura e tutti i suoi componenti.
Per esaltare l’unicità delle cucine su misura, inoltre, le pareti possono diventare una “tela” per ospitare bellissimi e artistici trompe l’oeil. I maestri artigiani di Fonte del Rustico sono esperti in questa arte millenaria, che affonda le radici addirittura in epoca romana, e sono in grado di riprodurre con fedeltà trompe l’oeil esistenti o realizzarli in base alle tue indicazioni! Vedute di panorami di montagna, giardini, alberi, fiori e animali: non c’è limite alla fantasia! Una soluzione originale per sentirsi davvero circondati dalla natura ogni giorno!

La scelta di materiali naturali deve coinvolgere anche i pavimenti delle cucine su misura: essendo ispirate alla bellezza dell’ambiente, legno, pietra e terracotta sono gli elementi più consigliati.
Il pavimento di legno in cucina è una scelta che, pur richiamando la tradizione, è anche molto moderna: dopo molti anni di “oblio”, infatti, grazie a nuove tecniche e trattamenti che rendono il legno impermeabile e molto più resistente ad acqua e usura rispetto al passato, il parquet è tornato alla ribalta come materiale d’elezione anche nell’ambiente cucina!
La pietra grezza è una scelta insolita e consigliata per le cucine di maggiori dimensioni mentre la terracotta, con il suo caldo colore bruno – rossiccio, trova la sua ideale collocazione in ogni tipo di cucina.

Selezionati gli elementi più importanti, è il tempo di passare alla scelta di tende e cuscini. Per le prime sono consigliati colori e fantasie in stile country, primi fra tutti i pattern a scacchi (bianco e rosso, bianco e verde, bianco e giallo e così via) seguiti da motivi geometrici o disegni stilizzati di fiori, frutti, animali, foglie. Per i più creativi, è possibile trasformare delle semplici tendine di cotone bianco dipingendole con riproduzioni di oggetti presi dalla tradizione o di oggetti associati ad attività tradizionali. Anche tessuti grezzi, color panna o ecrù, sono molto adatti per rifinire le cucine in stile rustico, perché rimandano alla natura, alla semplicità e all’eleganza.