Personalizzazione e versatilità

Personalizzazione e versatilità

Cucine in finta muratura: personalizzazione e versatilità

Le cucine in finta muratura Fonte del Rustico narrano una storia che affonda le radici nella tradizione italiana, quando la cucina era il centro fisico e spirituale della casa. Storie narrate intorno al focolare che sconfinano nella leggenda; pasti condivisi in famiglia o con gli amici, tra gli affetti più veri e sinceri; sentimenti di vicinanza e sicurezza: così come allora, anche oggi le nostre cucine evocano tutto questo. Dettagli che parlano di poesia, di scenari agresti, di una vita rustica e genuina rivivono negli arredi Fonte del Rustico, realizzati in masselli di legni pregiati come il noce nostrano, il ciliegio, il rovere, il castagno, proprio come una volta. 
Il massello è la parte più pregiata e preziosa del legno, che si trova lontano dalla corteccia, vicino al cuore dell’albero: una garanzia di qualità e bellezza che, tra le mani sapienti dei nostri maestri falegnami, fiorisce in tutti i suoi colori in un tripudio di sfumature inaspettate.
Gli artigiani di Fonte del Rustico, supportati dalle indicazioni dei nostri architetti e designer esperti di arredamento rustico elegante, sono in grado di personalizzare ogni arredo in base ai gusti del cliente, così che la sua casa sia un riflesso fedele della sua personalità e dei suoi desideri. 
Anche per questo ci piace visitare le case dei nostri clienti prima di scegliere insieme a loro, tra la gamma delle nostre cucine rustiche in muratura, quella giusta per le loro esigenze: questo ci permette di consigliarvi al meglio e di rendere la vostra casa un sogno da vivere ogni giorno, da condividere con gli amici e la famiglia. 

Cucine in finta muratura a effetto rustico.

Leggere, pratiche, economiche, dalle numerose texture e molto decorative: oggi è possibile trovare in commercio numerose soluzioni costruttive per rivestire le pareti della propria cucina e renderla in linea con lo stile rustico della tradizione. 
Nonostante sia possibile fare eseguire il lavoro da personale specializzato è anche possibile affidarsi al fai da te grazie alla semplicità che sempre di più caratterizza le moderne soluzioni costruttive.

Il modo più semplice per conferire un aspetto rustico alla propria cucina in finta muratura prevede l’applicazione di pannelli di mattoni in polistirolo – polistirene HD: economici, leggeri e molto resistenti, perfetti per sopportare gli sbalzi termici della cucina. È sufficiente tagliare i pannelli nella misura desiderata con un seghetto o una sega circolare e fissarli al muro tramite tasselli in modo da garantirne la massima resistenza. Per una finitura più regolare è possibile dissimulare i punti di giunzione con lo stucco apposito o con una leggera mano di colore.

Sono poi disponibili in commercio finte pietre sintetiche dall’effetto assolutamente realistico, capaci di portare un’atmosfera naturale e rustica in ogni cucina, facilmente applicabili sull’intonaco delle pareti con una colla appositamente studiata. Per un effetto più realistico consigliamo di scegliere una disposizione casuale delle pietre, così da imitare la posa tradizionale delle case di campagna e di montagna. Alla fine del lavoro è possibile passare anche una mano di colore sulle fughe e sulle pietre stesse. Per non lasciare a vista i bordi dei mattoni e dare all’insieme un aspetto più rifinito è possibile applicare una cornice o bordatura in finta pietra.

Altre soluzioni per la tua cucina

Altre valide soluzioni sono i pannelli in finta pietra realizzati in fibra di vetro e polvere di vera pietra, che offrono massima resistenza e indeformabilità nel tempo, oltre a garantire un effetto assolutamente realistico al tatto e alla vista. Anche in questo caso l’installazione è semplice e può essere eseguita senza l’intervento di personale specializzato: una volta tagliati i pannelli nella misura desiderata e fissati alla parete con dei tasselli, viene passato lo stucco per nascondere i punti di giunzione.
I pannelli di finti mattoni o finta pietra, a prescindere dal materiale utilizzato per la loro realizzazione, hanno numerosi vantaggi, tra cui la facilità di posa e di manutenzione, l’economicità e, non di rado, la possibilità di avere isolamento termico sia in estate che in inverno.